Come arrivare ad Amsterdam

Ecco alcune informazioni su come arrivare ad Amsterdam con i principali mezzi di trasporto: auto, treno ed aereo.

Dall’Italia sono diversi i modi di raggiungere Amsterdam: spesso il più economico è l’aereo ma è bene ricordarsi di prenotare i biglietti il prima possibile per usufruire delle tariffe migliori.

Nel Low Cost esiste una regola di base fondamentale: prima si prenota e più si risparmia. Non impossibile è comunque raggiungere Amsterdam in auto oppure approfittare di qualche buona occasione di viaggi nei quali è incluso il bus e le notti in hotel.

Come arrivare ad Amsterdam

IN AUTO E BUS:
Principali distanze:

Amsterdam – Milano: 1155 km
Amsterdam – Roma: 1840 km
Amsterdam – Palermo: 2190 km

Se si parte da Milano, si può entrare in Svizzera e seguire per Chiasso, Lugano, Bellinzona; si percorre la Galleria di San Gottardo e si raggiunge Basilea (Basel). Una volta oltrepassata Basilea si entra in Germania passando per Karlsruhe (A5); si prosegue sulla A67 e poi sull’A3 in direzione Colonia (Köln). Dopo aver superato Oberhausen si giunge finalmente il Olanda, a Emmerich. Da qui bisogna proseguire in direzione Arnhem, Utrecht e Amsterdam.
Le autostrade olandesi non prevedono il pagamento di alcun pedaggio.

IN AEREO:

Aeroporto di Schiphol (distanza da Amsterdam: circa 20 km), servito anche da compagnie low cost.

Luchthaven Schiphol
Evert v/d Beekstraat 202
1118 CP Schiphol
Nederland
Tel: +31-207940800 / 0900-0141
Sito internet: www.schiphol.nl

come arrivare ad amsterdam

IN TRENO:

Centraal Station è la stazione principale di Amsterdam.
Dall’Italia non vi sono treni diretti: bisogna quindi effettuare dei cambi (generalmente a Parigi o Zurigo). Da Milano le ore di viaggio sono circa 12.
Per informazioni: www.trenitalia.it