Koningsdag: il Giorno del Re

 

Durante il Giorno del Re  (in passato, Giorno della Regina) i residenti e i visitatori si immergono nel divertimento all’aperto di Amsterdam.

Nelle strade, lungo i canali, nei parchi e ovunque ci sia spazio, esplode il più grande street party dell’anno.

Tra “orgoglio arancio”, musica live, dj set, party e un mercato delle pulci che si stende per tutta la città, troverete un’atmosfera elettrizzante imperdibile.

Il Giorno del Re
Amsterdam festeggerà il Giorno del Re o Koningsdag per la prima volta nel 2014, dopo la proclamazione del Re Willem-Alexander avvenuta il 30 aprile 2013, l’ultima data in cui è stato festeggiato il Giorno della Regina.
I festeggiamenti reali si tennero per la prima volta il 31 agosto 1885 per onorare la nascita della sovrana Wilhelmina: fu allora che nacque l’usanza di festeggiare il Giorno della Regina o Koninginnedag.
Nel 1949 dopo l’ascesa al trono della figlia Juliana, la data fu spostata al 30 aprile, compleanno della nuova regnante.

26 aprile 2014
Divenuta Regina, l’attuale Principessa Beatrice scelse di mantenere la data in onore della propria madre. A partire dal 2014, il Giorno del Re sarà festeggiato ufficialmente il 27 aprile, cioè il giorno del compleanno del Re Willem-Alexander.
Da tradizione l’evento non è però celebrato di domenica e per questo motivo, il primo Giorno del Re sarà festeggiato sabato 26 aprile 2014. Anche se il nome è cambiato, lo spirito che anima la giornata è rimasto lo stesso!
L’ondata di persone vestite da capo a piedi, animali domestici compresi, in arancione (in olandese oranje) è un segno di affetto per la Famiglia Reale Olandese, la casa degli Oranje-Nassau.

Occasioni per le strade di Amsterdam
Con una città costruita sul commercio, gli abitanti di Amsterdam non possono non amare contrattare e fare buoni affari.
Il vrijmarkt (mercato libero) offre l’opportunità a grandi e piccini di vendere oggetti di seconda mano per le strade e nei parchi di Amsterdam, per l’occasione trasformata nel più grande mercatino delle pulci del mondo.
Ma le sorprese in vendita non sono solo oggetti di seconda mano: bancarelle di deliziose specialità aspettano solo di soddisfare gli “affamati” di veri affari! Scopri di più sui mercati cittadini.

Divertimento per tutta la famiglia
Oltre ai bambini che proveranno l’emozione di vendere e negoziare durante il Giorno del Re, moltissime attività per grandi e piccini sono previste in tutta la città, compresi i divertenti trucca bimbi, giochi ed eventi sportivi.

Party notte e giorno
Il Giorno del Re è festa nazionale ma di certo non è un giorno di riposo. Gli olandesi, gli stranieri in città e i turisti conquistano ogni spazio libero di Amsterdam in una giornata di felice caos. Il programma per il 2014 non è ancora stato scritto sulla pietra ma secondo tradizione, fin dalla notte precedente – la Notte del Re – ha inizio una serie infinita di party: dj set nelle piazze, barche colorate nei canali, musica dal vivo che dai bar e dai caffè invade le strade.

Lungo i canali
Gli ingorghi non sono mai stati così divertenti! Il Giorno del Re migliaia di barche si riversano lungo gli stretti canali di Amsterdam, tutte con gli impianti stereo al massimo volume!
La cosa più divertente da fare – oltre a essere a bordo – è godersi lo spettacolo da uno dei tanti ponti, ballando.